Vetreria Shimadzu Kiriko di Satsuma

Vetreria Shimadzu Kiriko di Satsuma
Osservate i maestri artigiani soffiare e molare il cristallo Satsuma Kiriko proprio davanti ai vostri occhi, poi lasciatevi meravigliare dal meglio dell’artigianato tradizionale di Kagoshima nel negozio della galleria adiacente. Osservate ogni stadio della produzione di questo prodotto tradizionale unico e lasciatevi stupire dalle competenze e dalla concentrazione degli artigiani.

Cristallo scintillante rivitalizzato dopo un secolo

La produzione del Kiriko di Satsuma è iniziata qui nel 1851 da Nariakira, ventottesimo capo della famiglia Shimadzu. Nariakira sentiva che, per poter prevenire la colonizzazione occidentale, la forza militare da sola non sarebbe bastata. Credeva che uno stile di vita ricco e acculturato avrebbe promosso l’armonia tra i popoli, e che tale armonia sarebbe stata la forza che avrebbe protetto il Giappone dal mondo esterno.

Nariakira pianificò di vendere Kiriko di Satsuma all’estero per creare un profilo culturale della propria nazione e rafforzare il Giappone dal punto di vista economico. Con la morte di Nariakira, avvenuta nel 1858, e con la distruzione delle botteghe durante la Ribellione di Satsuma del 1877, la produzione del cristallo Kiriko di Satsuma fu interrota e le tecniche di soffiatura e taglio furono perse per oltre cento anni.

Nel 1985 la Shimadzu Limited iniziò la ricerca per riprodurre il Kiriko di Satsuma e per costruire una bottega l’anno seguente. Dopo un’intensa ricerca sulle tecniche originali, è stata avviata la produzione, e questo mestiere precedentemente perso è stato riportato nel mondo perché ne godesse. Osservate da vicino i nostri abili artigiani che soffiano e tagliano il cristallo Kiriko di Satsuma e scoprite il processo di produzione dal vetro fuso allo scintillante prodotto finale.

ORARIO DI APERTURA
9:00-17:00
PAUSE
10:00-10:15
12:00-13:00
15:00-15:15
CHIUSURA
Il lunedì
La terza domenica del mese

I giardini

Deliziatevi nel contrasto tra la pura potenza del vulcano attivo Sakurajima e i dodici acri dei rilassanti giardini tradizionali. Scoprite i placidi laghetti, i ruscelli gorgoglianti, i misteriosi santuari, le sale da tè, un boschetto di bambù e un sentiero di montagna con una vista panoramica mozzafiato sulla baia e sul vulcano come sfondo.

ESPLORATE I GIARDINI

Scoprite Sengan-en

Che si tratti di un visitatore giunto per la prima volta o di un veterano esperto, c’è sempre qualcosa di nuovo da scoprire a Sengan-en Date un’occhiata ai corsi che raccomandiamo.